mercoledì 2 giugno 2010

IDEE DA CERIMONIA:....e non solo!

Da preparare in anticipo coordinati con il bouquet della sposa, non c'è il rischio che appassiscano e si possono distribuire all'ultimo momento. Oppure possono essere perfetti per le acconciature delle damigelle.


Insoliti e fresche ciotoline con fiori galleggianti, all'interno si può appoggiare un bigliettino con il nome della persona a cui è assegnato il posto.

Originale questa idea delle lavagnette con i nomi scritti con il gessetto. L'idea si può facilmente realizzare con dei mini cavalletti di legno e dei cartoncini neri su cui scrivere con il pennarello indelebile bianco per ricreare l'effetto lavagna.


Cliccando sul link verrete indirizzati in un sito nel quale ci sono ben 3 pagine di layouts per gli inviti.
Si possono scaricare e modificare a proprio piacimento.



Realizzati con l'argilla o il das,si fanno cuocere, si dipingono, si scrive il nome con un pennarello a vernice tipo Uniposca e si da una mano di flatting per lucidare.

Questo fiore può essere usato del colore che più vi serve per fare pendant con le scarpe o la borsetta.



Queste spille possono essere delle simpatiche ed originali bomboniere completandole con dei sacchetti pieni di confetti.


Perchè spendere centinaia di euro per dei segnaposti che alla fine della festa finiranno nei piatti pieni di avanzi? Bastano dei cartoncini piegati a metà su cui scrivere i nomi. Per  decorarli potete usare fiori secchi, bottoni e tutto ciò che vi suggerisce la fantasia.



Queste piante grasse sono carine sia come segnaposto, appoggiandoci un cartellino con il nome o anche come bomboniera. Un ricordo duraturo!

Altra idea per dei segnaposto economici ma originali.






Per rendere un pò più chic i segnaposto che vi ho fatto vedere in precedenza basta utilizzare un cartoncino nero su cui attaccare un cartoncino bianco.


 Se ci sono dei bambini invitati al vostro matrimonio perchè non prevedere dei libricini che loro possano colorare? Arrivare al ristorante e trovare questa sorpresa li terrà buoni...almeno per un pò!


Avete una cerimonia o una festa all'ultimo minuto. Non avete tempo per cercare una scarpa adatta. Ecco allora che questo tutorial vi viene in soccorso. Anche solo per rinnovare una scarpa della passata stagione e renderla pià...glamour!

4 commenti:

  1. Spero il mio "lavoro" sia utile ;)

    RispondiElimina
  2. idee sempre strepitose non vedo l'ora di "meritarmi" un pò di tempo libero x mettermi all'opera...sei un vulcano....complimenti x tutto

    RispondiElimina
  3. PENSATOPERLORO4 giugno 2010 09:03

    Grazie Ivana, non sai che piacere avere questi riscontri. ;)

    RispondiElimina