venerdì 30 agosto 2013

Creare in cucina, la mia ricetta salvaportafoglio :Rotolo di polpettone

Creare  non è solo saper cucire, dipingere, tagliare o incollare , ma è anche cucinare, dare vita a piatti gustosi con ingredienti semplici. E' seguire l'istinto nella scelta della spezia piu' adatta, decidere su momento se continuare ad aggiungere sale oppure smettere, è capire dall'odore se una torta in forno è cotta a puntino...

Ieri sera sono stata sveglia fino alle due di notte perche' sono stata rapita dal sito di "Un' americana in cucina".
E così grazie a lei oggi ho trovato l' ispirazione e ho passato un po' di tempo in cucina.

Ho preparato dei deliziosi Brownies americani, dei Panini per Hamburgers (ancora in fase di lievitazione) e poi di mia inventiva ho preparato un rotolo di macinato farcito con prosciutto cotto e gouda  ricoperto da una squisita gratinatura (ingrediente "segreto" di  molti miri piatti).
Poi cos'altro? Ah si, del brodo vegetale e del sugo di pomodoro per fare in Risotto al Pomodoro di Chef Costardi, visto sul blog unamericanaincucina.
Vi consiglio di andarla a trovare sul suo blog, vi darà sicuramente una buona dose di voglia di cucinare!




I brownies, deliziosi, anche se sembrano bruciati, non lo sono....è il mio cellulare che non fa foto come si deve. Vi assicuro che mio marito già li adora. E non vi dico che profumo di cacao per tutta la casa.




Ecco le foto del rotolo di polpettone che ho preparato in pochissimo tempo.



Con una confezione di un chilo di macinato
(da cui ho tolto un paio di etti di macinato per congelarlo e farci in seguito un ragu), sono venute ben 16 porzioni).
L'ho visto già fatto al bancone della macelleria, ma 3 fette di rotolo venivano piu di 4 euro!
Così ho deciso di farlo da me.

Ingredienti:

Carne macinata (la quantità dipende da quante porzioni volete fare)
Uova (io ne ho messse due per circa 800 gr di macinato
Pangrattato 
Parmigiano
Prezzemolo
Zenzero (facoltativo)
Noce moscata
Sale
Un paio di cucchiai di olio

Per la farcitura:

Prosciutto cotto
Formaggio tipo gouda, groviera, scamorza, sottilette
Rucola (io lho omessa, ho dimenticato di comprarla)


Per la gratinatura: (tritate tutto nel mixer) 

Pangrattato
Olio
Prezzemolo
Aglio 
Parmigiano
Sale
Succo di limone


Impastate tutto gli ingredienti, come per fare le polpette.
Stendete su un foglio di carta da forno limpasto di carne in un rettangolo di circa mezzo centimetro di spessore.
Ricoprire con prosciutto cotto, formaggio tagliato fino e rucola o spinaci avendo l' accortezzza di lasciare libero un centimetro tutto intorno alla carne in modo da poter sigillare in un secondo momento i bordi.
Arrotolare dal lato piu lungo aiutandosi con la carta forno, compattando per bene con le mani e sigillando i bordi e i lati del polpettone.
Ricoprite delicatamente con la gratinatura quindi procedete con il taglio (potete anche tenere il polpettone un pò in frigo per farlo diventare piu solido.
---fate delle fettine di circa un centimetro, non piu' fine. Una volta tagliate potete compattare un pò le fette sciacciandole un po' ddalla parte del ripieno, delicatamente!
Cuocere le fette in una padellaantiaderente (per girare le fette utilizzate una paletta, non la forchetta, pena disfacimento del rotolo
Vi consiglio di coprire un pò la carne con il coperchio mentre cuoce, in modo da avere una cottura piu uniforme. 

Io ho poi deciso di congelare delle porzioni in modo da averle pronte per quando non ho tempo di cucinare ;)




Porzioni pronte per essere congelate





2 commenti:

  1. Ciao, sono una tua nuova follower, gran bel post.....molto utile :)
    Verrà proprio un buon polpettone :)
    Se ti va passa da me :) http://valentinaclothedanew.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. aaa cercasi creatività10 settembre 2013 21:00

    Ciao Valentina, passerò sicuramente a trovarti, grazie della visita. E se fai il polpettone fammi sapere come è andata!

    RispondiElimina